Marotta e Mondolfo continuano a pagare un caro prezzo al Covid: 35 positivi e tre classi in quarantena

Marotta e Mondolfo continuano a pagare un caro prezzo al Covid: 35 positivi e tre classi in quarantena

MAROTTA – Sia a Marotta, sia a Mondolfo, soprattutto nella prima fase della pandemia, è stato pagato un duro prezzo al Covid-19.

E, purtroppo, la situazione, anche se in maniera certamente meno pesante, continua a destare preoccupazione in tutto il territorio, anche in questo complicato periodo. Non ci sono – e questo è un dato importante – le vittime della prima fase, ma i problemi sono ugualmente tanti. E proprio per questo non è certo opportuno abbassare la guardia.

In questo momento, nel territorio comunale, ci sono infatti 35 positivi, tenuti sotto osservazione medica.

E vi sono problemi anche nelle scuole del territorio, con tre classi poste in quarantena, nel rispetto delle disposizioni attualmente in vigore. Si tratta di una classe della scuola elementare Fantini e di due classi della scuola elementare Campus.

La situazione è comunque costantemente monitorata dalle autorità sanitarie e, con la collaborazione di tutti, potrà soltanto migliorare.

 

QM – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quimarotta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: