Davide Mazzanti: “Dalle Olimpiadi all’Europeo ho cambiato le gerarchie”

Davide Mazzanti: “Dalle Olimpiadi all’Europeo ho cambiato le gerarchie”

MAROTTA – Davide Mazzanti, allenatore della nazionale femminile di volley femminile, fresco vincitore del campionato europeo, è intervenuto a Cusano Italia Tv, nella trasmissione Sporting Club, condotta da Gianluca Scarlata.

Il tecnico ha parlato della vittoria nella rassegna continentale, ma allo stesso tempo ha toccato altri temi, come la sconfitta olimpica: “Dopo le Olimpiadi sapevo che non c’erano parole per tirare su le ragazze o per alleviare il dolore, ne ho usate poche nei giorni successivi. Ho cercato di essere più diretto e focalizzare l’attenzione sui dettami tecnici, le ragazze hanno fatto qualcosa di unico.

“L’Europeo è stata l’occasione del riscatto, ci siamo espressi al meglio. Abbiamo vissuto un’Olimpiade diversa da come ce la saremmo immaginata come qualità e rendimento, siamo stati a un passo dal primo posto del girone e poi abbiamo fatto fatica a cambiare la prestazione. Poi mi sono preso delle responsabilità, cambiando delle gerarchie, non funzionava l’alternanza e dunque ho ripristinato alcune cose, il resto lo hanno fatto loro. All’Europeo è stato un percorso più faticoso all’inizio, dove mancava la continuità, ma abbiamo spinto nel momento più importante, le ragazze hanno disputato una grande finale. Vincere con la nazionale ha un sapore speciale, c’è l’inno alla fine della competizione”.

Sul campionato italiano Davide Mazzanti dice: “È bellissimo, allenante, ma è molto stressante, spreme molto le ragazze. Ringrazio le società per il lavoro che fanno, soprattutto nel giovanile perché sono la linfa per la nazionale. Ora si riparte, voglio migliorare alcuni miei aspetti e programmare la prossima stagione”.

 

QM – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quimarotta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: