L’alluvione a Marotta: la lista Futura chiede una Commissione d’indagine

L’alluvione a Marotta: la lista Futura chiede una Commissione d’indagine

Proposte all’Amministrazione comunale anche tre iniziative concrete

MAROTTA – In relazione all’alluvionale del 16 novembre che ha colpito la parte abitata di Marotta ed alla relazione fatta dal sindaco il 22 novembre in Consiglio comunale, il gruppo consiliare Futura intende proporre una serie di iniziative:

  • verifica dell’attività dell’Amministrazione in fatto di prevenzione, ossia se sono state realmente messe in atto tutte le misure di gestione del territorio utili a limitare i danni.
  • collaborazione con l’Amministrazione per la programmazione e la progettazione di interventi di messa in sicurezza del territorio, tali da rendere quasi nullo il rischio che questi eventi si possano ripetere
  • informazione, supporto e assistenza alle famiglie colpite che attendono risposte dall’Amministrazione e vogliono essere rassicurate sui rischi a cui si andrà incontro in futuro.

“Pertanto chiediamo formalmente – si legge in una nota della Lista Civica Futura -, come già anticipato nella seduta del 22 novembre, la convocazione di un Consiglio comunale straordinario e monotematico, nell’ambito del quale verrà chiesta una Commissione d’indagine, così come previsto dall’articolo 16 del Regolamento del Consiglio comunale. In preparazione  allo stesso i consiglieri saranno disponibili all’incontro con i cittadini ed avviare un dibattito pubblico con gli stessi al fine di raccogliere suggerimenti circa le problematiche riscontrate”.

 

QM – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quimarotta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: