Domani a Marotta sarà allestito il cantiere per ripristinare il “sottopasso delle rane”

Domani a Marotta sarà allestito il cantiere per ripristinare il “sottopasso delle rane”

MAROTTA – Mancano ormai pochi giorni all’inizio dei lavori di ripristino strutturale del “sottopasso delle rane”, resi necessari a seguito di un incidente stradale avvenuto lo scorso anno. Il sinistro, causato dall’urto del tetto di un veicolo adibito al trasporto della merce, provocò una lesione a una trave di sostegno del ponte.

Dopo diverse verifiche e sopralluoghi domani (3 febbraio) partirà l’allestimento del cantiere e nei giorni successivi la conseguente modifica della viabilità per l’intervento di sistemazione della struttura. L’operazione comporterà la chiusura per almeno quaranta giorni del sottopasso e della strada adiacente.

L’assessore alla viabilità Raffaele Tinti ha spiegato che: “I lavori necessari al ripristino del sottopasso causeranno la chiusura sia in entrata che in uscita dalla Nazionale delle rampe e dell’adiacente via Damiano Chiesa che porta verso Piazza dell’Unificazione. Questa ristrutturazione provocherà disagi temporanei ai cittadini, ma si tratta di un intervento indispensabile per la messa in sicurezza della struttura, soprattutto in vista dell’arrivo della stagione estiva durante la quale il transito aumenta notevolmente. Nell’occasione abbiamo previsto anche interventi di rifacimento della segnaletica orizzontale e di strumenti dissuasori per la velocità dei mezzi”.

Sarà comunque possibile accedere dalla zona nord di Marotta utilizzando il vicino sottopassaggio di Pontesasso. Le autovetture potranno poi raggiungere il lungomare Faà di Bruno visto che sarà consentito temporaneamente il doppio senso fino al Piazzale Ricci. Inoltre, sarà consentito il doppio senso di marcia su Via Damiano Chiesa per un tratto di circa 150 metri, da Piazzale Ricci fino al sottopasso delle rane, al fine di permettere ai residenti di raggiungere le proprie abitazioni.

QM – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quimarotta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: