Lucchetti: “A Mondolfo piazza nel degrado, con pericoli per i passanti”

Lucchetti: “A Mondolfo piazza nel degrado, con pericoli per i passanti”

Con una interrogazione il consigliere comunale chiede anche al sindaco perché non è stato ancora realizzato, come più volte promesso, un parcheggio in via Vandali

MONDOLFO – A Mondolfo ci troviamo ormai in periodo pre-elettorale (anche se l’emergenza sanitaria ha rinviato ogni appuntamento con il voto al prossimo Autunno). E l’attività politica è sempre più carente.

Tra i pochi a fare proposte e proporre problemi da risolvere è il consigliere comunale di minoranza Massimiliano Lucchetti. L’ultima sua interrogazione, presentata al sindaco ed al presidente del Consiglio comunale, riguarda due temi particolarmente sentiti a Mondolfo: la situazione di grave degrado della piazza e la mancata realizzazione, nonostante le tante promesse, di un parcheggio in via Vandali.

“Piazza del Comune – premette Massimiliano Lucchetti nella sua interrogazione – è la principale piazza di Mondolfo, ogni giorno attraversata da cittadini che si recano ai vari uffici pubblici, nelle strutture, nei servizi e nelle abitazioni che gravitano sulla piazza e su ampia parte del centro storico.

“Il trascorrere degli anni e l’intenso traffico veicolare ha sconnesso in più punti i sanpietrini che costituiscono il pavimento della piazza, creando avvallamenti, ammanchi e spazi con sanpietrini del tutto sconnessi che facilitano la caduta dei pedoni ed anche un possibile scarto degli stessi, con il transito delle gomme dei veicoli e relativo pericolo per i passanti.

“Il Comune da anni – scrive sempre il consigliere Lucchetti – aveva indicato che avrebbe proceduto alla realizzazione di un nuovo parcheggio in via Vandali per le necessità del centro storico e avrebbe rifatto, in maniera consona al centro storico, Piazza del Comune, ora in stato di grave degrado.

“Non si sono avute più notizie sulla realizzazione del nuovo parcheggio in via Vandali e la Giunta Barbieri non ha più espresso nessuna intenzione circa il rifacimento dell’intera pavimentazione della piazza del Comune con un adeguato arredo ed illuminazione”.

“Considerato che – aggiunge il consigliere comunale Massimiliano Lucchetti – anche la manutenzione ordinaria della piazza del Comune è assolutamente insufficiente, dati i numerosi sampietrini staccati e sparsi ovunque, con la piazza che versa in stato quasi di abbandono mentre sarebbe necessaria una costante manutenzione.

“In alcuni giorni della settimana è particolarmente difficile trovare un parcheggio in centro, rendendosi urgente la realizzazione di un annunciato nuovo ampio parcheggio ancora non realizzato in via Vandali.

“La piazza del Comune è particolarmente visitata dai turisti che si recano a Mondolfo.

“La piazza del Comune è anche sede delle principali manifestazioni di intrattenimento culturali e turistiche organizzate a Mondolfo costituendone il “biglietto da visita”.

Tutto ciò premesso il consigliere comunale Massimiliano Lucchetti interroga il sindaco e l’assessore competente per conoscere: 1) Quando intende l’Amministrazione comunale procedere al rifacimento della pavimentazione della piazza del Comune con tutte le sistemazioni necessarie ad arredi ed illuminazione della piazza stessa. 2) A che punto è la realizzazione di un nuovo parcheggio in via Vandali ripetutamente annunciato anche in Consiglio comunale, a servizio del centro storico”.

 

QM – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quimarotta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: