“Allagamenti a Marotta, urge una soluzione rapida”

“Allagamenti a Marotta, urge una soluzione rapida”

 Gli attivisti del Movimento 5 Stelle invitano il sindaco Barbieri a convocare subito un incontro pubblico

MAROTTA – “Esprimiamo solidarietà e vicinanza alle famiglie e alle attività colpite per l’ennesima volta da un’alluvione che ha interessato il territorio di Marotta Nord e ringraziamo Vigili del fuoco, Protezione civile, volontari e tutti coloro che hanno prestato soccorso ai cittadini”. E’ quanto viene affermato in una nota dagli attivisti del Movimento 5 Stelle di Mondolfo Marotta.

“Analogamente alla recente spiegazione del nuovo servizio di raccolta rifiuti, invitiamo il sindaco Barbieri, prima autorità locale di pubblica sicurezza – si legge sempre nel documento -, a convocare un urgente e più che doveroso incontro pubblico, con diretta video in streaming, con tutti gli attori interessati dalla questione allagamenti e quindi oltre all’Amministrazione comunale, i tecnici esperti in materia e Rete Ferroviaria Italiana, affinché si esponga ai cittadini cosa è stato fatto e investito, a partire dal 2016, sul fronte della prevenzione e della protezione, si spieghino i progetti in atto evidenziando i motivi per cui non siano ancora stati posti in essere e vengano infine indicate le soluzioni per porre fine al problema, senza ulteriori ritardi.

“Difatti la situazione attuale crea rischi alla incolumità dei cittadini, causa ingenti danni materiali ed economici e provoca insicurezza e ansia a chi, da anni, è costretto a vivere a Marotta con paratie di legno a protezione delle proprie abitazioni.

“Ci permettiamo poi di ricordare – conclude la nota del Movimento 5 Stelle -che, nella precedente legislatura il M5S ha presentato e sollecitato diverse proposte per risolvere il problema allagamenti, tutte respinte, inoltre, su nostra richiesta, gli allagamenti sono stati ricompresi tra gli interventi tutelabili da parte della Protezione civile e sempre su nostra istanza, il sindaco Barbieri e l’Amministrazione, si sono impegnati ad aprire un tavolo di trattativa con RFI per progettare e realizzare un cavalca ferroviario a Marotta, soluzione interessante non solo per chi abita nella zona mare”.

 

QM – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quimarotta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: